Stola per sacerdote

La stola per sacerdote è l'insegna della potestà di ordine che in Vescovo, sacerdote e diacono indossano durante alcune funzioni liturgiche.
L'origine della stola per sacerdote è assai controversa, benché la maggior parte dei liturgisti ne faccia risalire l'antenato all'"orarion".

La stola per sacerdote può essere dritta e lunga o di forma trapez...

La stola per sacerdote è l'insegna della potestà di ordine che in Vescovo, sacerdote e diacono indossano durante alcune funzioni liturgiche.
L'origine della stola per sacerdote è assai controversa, benché la maggior parte dei liturgisti ne faccia risalire l'antenato all'"orarion".

La stola per sacerdote può essere dritta e lunga o di forma trapezioidale al fondo, a seconda che sia sacerdotale semplice o pastorale ( o romana ). La lunghezza varia tra i 2 e 2,50 metri. Dovrebbe sempre essere decorata al collo con una croce, ma è buona regola impreziosirne anche il fondo con frange i fiocchi.

Leggi tutto

Stola per sacerdote  Clicca le categorie sotto per vedere i prodotti

Sottocategorie

  • Stola sacerdotale

    La stola sacerdotale semplice, è di forma lunga e dritta, con una larghezza che oscilla tra i 12 e 20 centimetri. La lunghezza della stola sacerdotale varia a seconda della statura del sacerdote. Ogni stola sacerdotale non solo prevede una croce al collo, ma è sempre decorata con croci e ricami al fondo. Ogni stola sacerdotale di Progetto Liturgico è lavorata in modo da rimanere compatta nel tempo, foderata in pulito con del raso.

  • Stola pastorale romana

    La stola pastorale romana è usata fuori della Messa per l'amministrazione dei Sacramenti, per la processione, la predica ecc. Il sacerdote indossa la stola pastorale romana sulla cotta, il vescovo sul rocchetto. Generalmente la stola pastorale romana è molto ornata, più corta di quella sacerdotale semplice e una cordoniera con nappe impedisce che cada dalle spalle