CASULA BIANCA BORROMEA 42211A66

Nuovo

Casula bianca borromea in tessuto broccato

  • tau ricamato
  • fodera in raso dorato
  • tessuto broccato San Satiro 

 

Vuoi conoscere il prezzo di questa casula?

Compila questo semplice modulo e ti invieremo subito una comunicazione personale con il prezzo aggiornato

Maggiori informazioni

Maggiori informazioni

La casula bianca borromea in tessuto San Satiro

La casula borromea che qui possiamo vedere nei suoi particolari è realizzata in prezioso tessuto broccato San Satiro di colore bianco. 

La foggia di questa casula bianca borromea si ispira alle Instructiones di San Carlo Borromeo, per cui, come si può osservare, le dimensioni del paramento sono ridotte sia in larghezza che in lunghezza rispetto ad una casula tradizionale.

                                                                                                                                                   

Una casula bianca borromea curata nei più piccoli dettagli 

La casula bianca borromea è decorata con un tau sul davanti e con uno stolone sul dietro, entrambi gli elementi ricamati su un raso bianco che riprende il candore del tessuto broccato. Su alcuni particolari del ricamo sono cuciti a mano cristalli color topazio e perle bianche.

A far da cornice al ricamo, una delicata passamaneria dorata, la stessa che percorre tutto il profilo del capo.

L'oro del ricamo è ripreso dal raso dorato che fodera questa preziosa casula bianca borromea, una casula che si presta benissimo ad essere impiegata come casula per l'ordinazione sacerdotale.

Caratteristiche
  • prezioso tessuto broccato San Satiro 
  • tau ricamato in filato dorato
  • pietre cucite esclusivamente a mano
  • vestibilità comoda
  • fodera in raso dorato
Considerazioni finali
  • consigliata per il sacerdote che cerca un CASULA BIANCA BORROMEA in broccato
  • consigliata per le ordinazioni presbiterali
  • può essere usata sia in chiese moderne che antiche
  • personalizzabile in misure e decori

HAI DUBBI SU MISURE, TEMPI DI LAVORAZIONE ED ALTRO?

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE - CLICCA QUI